Skip to main content

Come essere puntuali nella consegna di un progetto

Ogni freelance si è trovato davanti ad una serie di scadenze che non è riuscito a rispettare; anche a me è capitato tantissime volte e ancora mi succede. Nonostante cerco di programmare i vari progetti succede sempre qualcosa che alla fine mi causa un rallentamento facendo slittare anche di parecchi giorni la data fissata per la consegna. Questo porta ad una situazione di disagio in cui non sai cosa dire al tuo cliente, il quale, ovviamente, pensa che stai lavorando al suo progetto e non sa che invece stai lavorando anche ad altre cose.

Dove ho sbagliato allora?

Ora ti dico qual è il segreto per rispettare le scadenze ed evitare figuracce.

Devi pensare al tuo lavoro come se fossi un muratore che sta costruendo una casa. Non puoi costruirne 2 contemporaneamente.

Il trucco è proprio questo: un progetto alla volta e si passa al successivo.

Ma un’altra cosa fondamentale per riuscire in questa impresa è evitare distrazioni.

Schedula

Programma in modo dettagliato il lavoro che devi svolgere dividendolo in piccoli blocchi da ultimare per passare ai successivi. Prenditi sempre qualche giorno in più perché qualcosa può andare storto.

Ragionaci il giorno prima

Se devi cominciare a sviluppare un progetto, comincia a pensarci già dal giorno prima. Mentalmente organizza la tua giornata e vedrai che sarai più produttivo l’indomani.

Spegni il telefono

Il telefono è la tua condanna a morte. Squilla continuamente e dall’altro lato è sempre un cliente che vuole tutto e subito creandoti una brutta sensazione di ansia. Se vuoi comunque essere reperibile puoi sfruttare qualche servizio online di segretaria virtuale in carne ed ossa che risponderà per te.

Meno social networks

Ogni tanto ci sta che apri facebook ma non ogni 10 minuti. Cerca di essere produttivo per almeno 45 minuti prima di staccare e dare un’occhiata allo stream.

E-mail tutte in un unico colpo

Non controllare le email ogni 5 minuti. A fine giornata controlla le email e rispondi; fallo in una sola volta e a fine giornata. Perchè di sicuro in qualche email qualcuno avrà qualche urgenza da chiederti ed è meglio non andare in ansia ad inizio giornata.

Fai delle pause

Ogni 45 minuti prenditi 15 minuti di pausa, alzati, fai una passeggiata, prendi una boccata d’aria.

Fai un check settimanale

Prenditi una mezza giornata, magari il venerdì pomeriggio, per fare un check di quello che hai fatto in settimana e cosa dovrai fare nella prossima. Se non ti prendi del tempo per organizzare le tue giornate perderai di vista le scadenze programmate e andrai in tilt. Devi sempre sapere quanto tempo hai a disposizione e in quali giorni sei libero. Solo in questo modo puoi organizzare il planning perfetto.

Qual è il tuo segreto per rispettare le scadenze?

 

Roberto Iadanza

Sono Roberto Iadanza, designer multidisciplinare, appassionato di marketing e comunicazione. Su freelanceforlove.it trovi risorse e consigli su come migliorare la tua vita da freelance. Seguimi su Facebook | Twitter | Dribbble | Behance | Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CREA UN PREVENTIVO PEFETTO!

Inserisci la tua email e  scarica GRATIS il report "Come creare un preventivo persuasivo vincente".

Grazie per esserti iscritto. Controlla la tua e-mail