Skip to main content

Consigli da freelance! Specializzati!

Nel mondo della progettazione bisogna saper destreggiare diverse tecniche e stili. Ormai esistono alcuni software open source multi-piattaforma che permettono a chiunque di manipolare foto o disegnare un logo.

Cosa differenzia un professionista da un progettista alle prime armi?

Di sicuro l’esperienza certo ma quello che può davvero fare la differenza è specializzarsi in qualcosa  di preciso per diventarne un esperto.

Se non hai mail letto la mucca viola è arrivato il momento di farlo.

In effetti chi di voi ha mai visto una mucca viola? Se vi dovesse capitare cosa fareste? Lo direste a chiunque, sarebbe una cosa da raccontare a tutti.

Per cui cosa succederebbe se tu diventassi esperto in un ambito preciso del design grafico? Intendo un vero esperto, un guru di quell’ambito? Possono succedere tantissime cose ma tutte positive. Diventeresti un modello da imitare, un professionista da interpellare, un esperto.

Il cliente che dovesse trovarsi a selezionare il miglior progettista di in qull’area in cui sei esperto potrebbe scegliere proprio te.

Specializzati!

Cerca di capire cosa ti piace e per cosa sei portato e diventa semplicemente il migliore a fare quella cosa. Fai pratica, ruba, rielabora, sperimenta.

Conosco colleghi che sono diventati esperti in progettazione grafica per strutture alberghiere o chi progetta solo icone per app su smartphone.

Sarà un percorso lento e difficoltoso ma ricco di soddisfazioni.

Voi in cosa siete specializzati? Avete una passione speciale?

Roberto Iadanza

Sono Roberto Iadanza, designer multidisciplinare, appassionato di marketing e comunicazione. Su freelanceforlove.it trovi risorse e consigli su come migliorare la tua vita da freelance. Seguimi su Facebook | Twitter | Dribbble | Behance | Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CREA UN PREVENTIVO PEFETTO!

Inserisci la tua email e  scarica GRATIS il report "Come creare un preventivo persuasivo vincente".

Grazie per esserti iscritto. Controlla la tua e-mail