Skip to main content

Come organizzo la mia giornata da Freelance

Com’è organizzata la giornata di un grafico pubblicitario freelance?

Dopo vari anni in cui ho cercato di trovare la mia linea organizzativa sono riuscito ad impostare una routine quotidiana con il quale mi trovo bene e che mi permette di massimizzare la produttività diminuendo al massimo lo stress.

Vediamo insieme quali sono i punti principali che identificano la mia giornata.

Se ti va guarda il video qui sotto e non dimenticarti di iscriverti al canale YouTube per non perdere i prossimi video, altrimenti continua a leggere più sotto.

1) Sveglia presto

La mia sveglia è impostata alle 7 di mattina, inizialmente non è stato facile abituarmi a quest’orario ma ci è voluto poco per prendere il ritmo, ovviamente l’ideale è andare a letto non troppo tardi.
Dopo la colazione preparo il pranzo e massimo per le 8:00 sono in studio. Conto di riuscire in futuro ad essere in studio per le 7:30.

2) L’ora d’oro

La prima ora della mia giornata, ovvero dalle 8 alle 9, la dedico ad un progetto personale al quale tengo e che vorrei portare avanti. Potreste utilizzare quest’ora per allenarvi, per studiare, aggiornarvi sul vostro settore etc.. L’importante è dedicarla a se stessi.

3) La mattina: il momento della produttività

Dalle 9 alle 13 è il momento della produttività, infatti di mattina sono più lucido e riesco a focalizzarmi meglio sui progetti.
In questa fase è fondamentale evitare distrazioni che possano distogliermi dal raggiungimento dei miei obiettivi per cui metto il cellulare in modalità “non disturbare” o “modalità aereo”, disattivo le notifiche desktop, cuffie alle orecchie e che la giornata abbia inizio.

4) Attività fisica

Ogni giorno alle 13:00 vado in palestra e ci resto per circa un’ora, ritorno in ufficio, mangio e alle 14:30 riprendo a lavorare.

5) Il pomeriggio: attività più leggere

Nel pomeriggio, porto avanti attività più leggere che sono sicuro di riuscire a completare senza grande dispendio di energia. Pianificare attività leggere il pomeriggio mi permette di avere il tempo per gestire eventuali urgenze con più tranquillità.

TIPS: per pianificare al meglio le mie giornata uso il metodo del 1-3-5 che consiste nel fare 1 cosa URGENTE oppure il task più complesso o l’attività che tendiamo a procrastinare. Dopo aver sormontato lo scoglio più grande è il momento di portare a termine 2 task IMPORTANTI. I primi 3 task li porto a termine la mattina.
I 5 task LEGGERI, che porto avanti nel pomeriggio, sono invece attività semplici come inviare un’email, contattare un cliente, preparare una proposta, fissare un incontro etc.

6) La pianificazione giornaliera

Solitamente tendo a pianificare settimana per settimana poiché l’imprevisto è sempre dietro l’angolo e bisogna modificare la strategia se necessario. Gli ultimi 10/15 minuti della giornata pianifico le cose da fare per l’indomani o per la settimana, verifico l’andamento dei task ed effettuo eventuali rifiniture se necessario. Avere una vista settimanale mi permette di avere sott’occhio eventuali impegni presi, visite mediche etc.

7) Gli strumenti che uso

Molti amano scrivere su carta le proprie check-list, io preferisco usare soluzioni cloud che mi permettono di avere sotto controllo le cose da fare in ogni situazione e contesto.

Le mie app preferite sono:

  • Wunderlist, per gestire i task e per non dimenticare mai nulla.
  • Calendario di iCloud (sul quale sincronizzo anche i task di Wunderlist) per avere una visione chiara e colorata della mia settimana.
  • Drobox Paper per scrivere appunti, condividerli con i clienti in modo che possano apportare delle revisioni etc.

Roberto Iadanza

Sono Roberto Iadanza, designer multidisciplinare, appassionato di marketing e comunicazione. Su freelanceforlove.it trovi risorse e consigli su come migliorare la tua vita da freelance. Seguimi su Facebook | Twitter | Dribbble | Behance | Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi